QUESTIONARIO SUL SONNO

In Italia sono 12 milioni le persone che non riposano bene e 4 milioni quelle che soffrono di insonnia cronica.
Negli ultimi 50 anni, si è registrata una riduzione media di sonno giornaliera di circa 1,5-2 ore ed è sempre più in aumento il numero di persone che soffrono di insonnia.

La riduzione di sonno comporta stanchezza, mal di testa, perdita di memoria, sbalzi di umore, irritabilità e disfunzioni erettili.
Una delle cause più trascurate e sottovalutate dell’insonnia è l’OSAS (sindrome della apnea ostruttiva nel sonno). Questa sindrome è talmente diffusa che i numeri delle persone colpite sono paragonabili a quelli che riguardano il diabete.

Molte volte è il partner ad accorgersi che la sua dolce metà possa soffrire di questa patologia.
Per comprendere meglio se tu o il tuo partner poteste soffrire di OSAS, e quindi avere la possibilità di incorrere nei sintomi descritti sopra, ti proponiamo un semplice test:
.

Russi?
No
Qualcuno ha mai notato se smetti di respirare per un breve periodo mentre dormi?
No
Ti senti sempre molto stanco durante il giorno?
No
Hai più di 45 anni?
No
La circonferenza del tuo collo è particolarmente ampia?
No
Sei in sovrappeso?
No
Ti svegli spesso di notte per andare in bagno?
No

Qualora avessi risposto “sì” a 3 o più domande ti consigliamo vivamente di approfondire l’argomento cliccando QUI.