BREAS VIVO 30

< TORNA ALLA RICERCA
BREAS VIVO 30

RICHIEDI INFORMAZIONI


BREAS® VIVO 30 è un ventilatore Bilevel S/T della nuovissima linea di ventilazione promossa dalla azienda BREAS raccolta sotto il nuovo marchio . VIVO 30 è in grado di fornire una ventilazione a 2 livelli di pressione di supporto, corredato da una serie di parametri regolabili avanzati che avvicinano le prestazioni di questo Bilevel a quelle di un ventilatore avanzato pressometrico e che rendono la terapia del paziente la più confortevole possibile: si va dai trigger a flusso inspiratorio ed espiratorio, regolabili su 9 livelli, al profilo di erogazione della pressione, alla frequenza respiratoria di back up, al tempo inspiratorio, agli allarmi di alta e bassa pressione e di basso volume corrente, per finire con il tempo di rampa e la pressione di inizio rampa. Completamente innovativo è l’allarme di bassa perdita, in grado di riconoscere la mancanza di un dispositivo di eliminazione della CO2 nel circuito paziente. Grazie alla sua versatilità e alla completezza delle sue funzioni, VIVO 30 è adatto per la terapia non invasiva delle patologie respiratorie.

I ventilatori della linea sono accomunati dal medesimo chassis, dal design assolutamente innovativo, che permette di integrare perfettamente l’apparecchio nell’ambiente domestico, grazie alla forma molto simile ad una comune radiosveglia. L’uscita del flusso d’aria sul retro dell’apparecchio, permette poi di non identificare il ventilatore come presidio medico. Il display LCD molto ampio visualizza l’ora ed è fornito di una retroilluminazione gradevole. E’ possibile inoltre impostare l’orario per la sveglia, fornita di una suoneria del tutto nuova. Il funzionamento estremamente silenzioso e le dimensioni e il peso molto contenuti rendono VIVO 30 uno dei prodotti più comodi e facili da usare disponibili sul mercato. Le impostazioni dei parametri si effettuano direttamente dal pannello di controllo e vengono protette da eventuali modifiche accidentali tramite il bloccaggio dei tasti. Estremamente interessante è la funzione assolutamente unica di poter regolare i parametri della CPAP a macchina spenta, potendo iniziare l’erogazione del flusso d’aria già con i parametri prescritti per la terapia.
VIVO 30 può essere alimentato anche tramite batteria esterna e il suo basso consumo di corrente consente una grande autonomia della batteria. Questa caratteristica rende VIVO 30 ideale per l’uso sia a domicilio che in viaggio. Il ventilatore è provvisto di una memoria interna dei dati del paziente (es. per conteggio ore terapia), che può essere scaricata e analizzata con l’apposito software per PC Breas. Il medesimo software permette di effettuare il monitoraggio on-line dei parametri di ventilazione del paziente tramite curve di pressione, volume e flusso. VIVO 30 permette di integrare un umidificatore a caldo, regolabile dal pannello principale del Bilevel.